Embroidering with Pino Grasso

Ieri ho avuto l’onore di visitare l’atelier di Pino Grasso, uno dei più importanti atelier di ricamo in Italia e nel mondo. Nella sua vita il Sig. Grasso ha collaborato con nomi come Valentino, Giorgio Armani, Gianfranco Ferrè, Versace, Dolce&Gabbana e Etro realizzando pezzi unici dal valore inestimabile.

Sin da  giovane Pino ha sviluppato la sua passione per la decorazione di abiti d’alta moda, andando a visitare un compagno di scuola, figlio di un artigiano ricamatore. Crescendo, questa passione lo ha costretto a lasciare gli studi di medicina, per dedicarsi completamente alla sua vera vocazione. Allora non vi erano scuole dedicate al ricamo, quindi Grasso decise di iniziare un apprendistato visitando e lavorando in diversi laboratori. Questa esperienza lo ha aiutato a migliorare il culto del design, la ricerca sui materiali e le tecniche di produzione. E un maestro d’arte quando si tratta di ricami, applicazioni e broderie.

Ieri Pino Grasso in persona mi ha illustrato il suo atelier, le sue creazioni passate e future e le tecniche usate, il tutto con tanta passione e dedizione che solo chi ama il suo lavoro sa trasmettere.

L’atelier, diversamente a quello che ci si potrebbe aspettare, è piccolino: una stanza dove si svolge il lavoro artistico, cioè la creazione dei disegni che verranno poi realizzati, una altra dove vengono tenuti i materiali (perline, piume, paillettes, lustrini…), una stanza dove veri e propri artisti realizzano le creazioni ideate dal sig. Grasso e sua figlia ed infine una stanza dove verrà assemblato il vestito. Al piano inferiore la scuola di ricamo e l’archivio delle loro creazioni. 


Pino Grasso, born in Milan in 1931, is a famous Milanese embroiderer who has collaborated with the most important names of luxury, such  as  Valentino, Giorgio Armani, Gianfranco Ferrè, Versace, Mila Schon, Dolce&Gabbana, Etro.

He is an art master when it comes to embroideries, appliqués and broderie. When he was very young, he developed his passion for the fashion decoration, by paying visits to the house of a schoolmate, the son of an embroiderer handicraftsman. When he grew up, this passion forced him to leave the studies of medicine, in order to fully dedicate himself to his true vocation. Now as then, there are no dedicated schools: he thus decided to start apprenticing, by visiting and working in different laboratories. This experience helped him to improve the cult of design, the research on materials and on manufacturing techniques.

Yesterday Pino Grasso himself showed me his studio, his creations and the techniques used to embroide, all with a lot of passion and dedication that only those who love their work can transmit.

The atelier, contrary to what you might expect, is small: their is a room where the digital artwork is realized, manly the creation of drawings that will then become dresses, another room where the materials are kept (beads, feathers, sequins …), a room where artists realize the creations designed by Mr. Grasso and his daughter, and finally a room where the dresses will be assembled. Downstairs we will find the embroidery school and the archive of all their creations.

Annunci

3 thoughts on “Embroidering with Pino Grasso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...